DOCENTI

Paola Prever

Hatha e Raja Yoga

Nella sua “vita precedente”, la grande passione per i viaggi e la curiosità di conoscere nuovi paesi e nuovi costumi, le avevano fatto intraprendere lo studio delle lingue straniere. Dopo il percorso di studio ha intrapreso una carriera nel mondo della comunicazione; lavorando prima negli allestimenti fieristici e poi nel giornalismo dove ha ricevuto parecchie soddisfazioni nel campo professionale. Il cambiamento radicale di lavoro e di stile di vita, lo vive a seguito di un carcinoma al rene sinistro. Nel 2010 subisce un intervento chirurgico che le cambierà totalmente la vita. Nonostante questa terribile esperienza, ama definirsi un’inguaribile romantica, contenta, e sempre ottimista. Incontra lo Yoga, conoscendo Gregorio Zucchinali, insegnante Yoga che ha vissuto in oriente per oltre 30 anni. Lo incontra in un viaggio in Sardegna durante la sua convalescenza, a lui va tutta la sua gratitudine per avergli fatto incontrare lo Yoga. Nella sua prima esperienza di pratica Yoga, é amore a prima vista. Inizia, così, a frequentare corsi e seminari per approfondire meglio la conoscenza di questa Sacra Scienza che è lo Yoga, partecipando a 2 stagioni di ritiri residenziali, con Gregorio Zucchinali, per un totale di circa 150 ore di pratica. Decide nel 2016, di seguire un percorso di formazione quadriennale e si iscrive all’I.S.Y.C.O. (Istituto Superiore Yoga Culture Orientali) Patrocinato dall’Università di Torino. Si diploma all’I.S.Y.C.O. nel giugno del 2020. I suoi Maestri di Hatha Yoga: Piero Foassa, discepolo diretto di Satya Sai Baba e di Raja Yoga: Walter Froldi, discepolo diretto di Swami Satyananda Saraswati, hanno un’esperienza nello Yoga che vanta oltre 50 anni tra pratica e insegnamento. Da loro apprende che lo Yoga, può portare a una trasformazione profonda dell’Essere, diventando uno stile di Vita, una filosofia di Vita che rende una Visione Reale delle cose. Oltre al suo percorso istituzionale di formazione, a tuttora, continua a seguire seminari intensivi con i suoi Maestri e ritiri residenziali. Ha già effettuato più di 500 ore di pratica e studio, per il Diploma quadriennale di Insegnante di Yoga. Dal 2018 insegna in Kundalini Dharma A.s.d. e collabora con altre realtà sul territorio nazionale. E’ convinta che la Cultura e la Conoscenza, insieme con la Bellezza e il potere del Pensiero Positivo, potranno cambiare il mondo!

Paola Spagna Musso

Vinyasa Yoga

E’ a Napoli, sua città natale, che si avvicina allo Yoga durante gli studi liceali. In seguito il suo percorso di studi e di professione la porta nel mondo delle antichità e del restauro. Amante della Cultura e amante dell’Arte dedica oltre 10 anni a questo affascinante settore occupandosi di restauro di oggetti d’arte a Firenze. Oltre alla sua attività principale, per diletto, si dedica ad altre attività fisiche come il Pilates, la ginnastica e la danza Graham.

Nel 2004 segue un percorso dedicato alla meditazione e al pranayama, presso il centro Sophia di Empoli per diversi anni, e così inizia in seguito a praticare Yoga con passione e costanza. Nel 2017 spinta dal desiderio di intraprendere la strada dell’insegnamento e della condivisione nella conoscenza dello Yoga approfondisce le competenze presso il centro Cintamani di Firenze. Consegue prima le 200 ore RTY e CSEN in Vinyasa Yoga 1° e 2° livello e successivamente le 300 ore RTY CSEN, Vinyasa avanzato, Chakra Yoga, Yoga preparto, Yoga con la sedia, mantra e pranayama. Continua la sua formazione seguendo e frequentando seminari e corsi tra Torino e Firenze. Insegna presso il centro Cintamani di Firenze e di recente é insegnante di Vinyasa Yoga presso il centro Yoga Kundalini Dharma di Serravalle d’Asti. E’ una conoscitrice e divulgatrice del benessere attraverso l’aroma terapia e l’utilizzo degli oli essenziali DoTerra nella cui efficacia crede profondamente. Tra le altre specializzazioni, in discipline orientali e olistiche, ha conseguito il 1°livello Reiky e il 1° livello di Pranic Healing Energy. La disciplina yoga è la sua più grande passione, che pratica e divulga con amore.

Eleonora Piccato

Hatha Yoga e Ayurveda

Sono nata a Torino alla fine degli anni ’80. Le prime scelte da adolescente mi hanno portato a conseguire il diploma al Liceo Artistico e successivamente a prendere una specializzazione in Tecnico del restauro dei manufatti lignei presso la Scuola per Artigiani e Restauratori M.L. Rossi di Torino.
La passione per l’arte in tutte le sue forme mi ha sempre accompagnato e ancora oggi sento un forte interesse e una pulsione viva per i viaggi e per i luoghi sconosciuti. Negli anni ho potuto scoprire molti paesi e sono stata testimone incantata di tante meraviglie. L’arte e la bellezza dicono che salveranno il mondo; quando ti sorprendi ad osservare i dettagli davanti ad un’opera d’arte, l’animo si incanta al cospetto di tanta bellezza. Ritengo che visitare nuove località, che non si conoscono, apre le porte del mondo interiore, come per magia si risveglia la coscienza e ti senti connessa ad un Uno. Nei viaggi, mentre cerchi di scoprire nuove realtà, nuovi usi e costumi, emerge un’energia profonda che ti scorre dentro riscaldandoti il cuore. È questa l’emozione profonda che ho provato scoprendo lo Yoga. All’epoca avevo 26 anni e per puro caso, una sera d’autunno come tante, andai a fare una prova di pratica Yoga.  Era un periodo di grande fermento interiore per me, un periodo di ricerca e di cambiamento. Devo la mia devozione allo Yoga grazie a quel momento e soprattutto grazie alla mia prima insegnante di Yoga, Laura D’amore, quando si dice: un cognome, una garanzia. Laura mi ha trasmesso tutto l’amore che ho per questa disciplina, tanto da spingermi ad andare oltre, verso le origini di questa sacra scienza, maturando così la decisione di iscrivermi alla scuola I.S.Y.C.O. (Istituto Superiore Yoga Culture Orientali) patrocinata dal dipartimento di Orientalistica dell’Università di Torino e presso la quale mi diplomo nel 2020 come insegnante di Hatha Yoga. In I.S.Y.C.O. ho avuto la fortuna di incontrare due grandi Maestri: Piero Foassa discepolo diretto di Satya Sai Baba e Walter Froldi, discepolo diretto di Swami Satyananda Saraswati. Attraverso gli insegnamenti di Piero e di Walter, ho compreso l’importanza dello studio dei Testi Sacri, di quanto sia fondamentale la volontà quotidiana, la pratica personale e di come sia necessario portare lo Yoga nella vita quotidiana e non solo sul tappetino. Lo Yoga è una Visione (Darshana) della vita, una filosofia di Vita.  Praticare lo Yoga millenario, porta alla trasformazione, alla presa di coscienza di un valore aggiunto all’esistenza; è lo strumento indicato dai grandi Maestri che ci può consentire di avvicinarci alla profonda consapevolezza e alla realizzazione del Vero Sé. Con sincera umiltà, dedizione e amore mi dedico ogni giorno a questa ricerca, che ormai accompagna da anni il lungo cammino di conoscenza e crescita personale che ho intrapreso. Il desiderio più profondo che ho è di poter condividere, con gli altri e con lo stesso amore, ciò che ho appreso dai testi e dai miei Maestri.

Gregorio Zucchinali

Yoga e Ayurveda

Greg inizia il suo percorso yogico in età molto giovane, quasi come se avesse avuto un'intuizione, o meglio, quasi avesse ricevuto un regalo dall'universo che si è ritrovato sul suo cammino.

Negli anni 80 Greg viaggia in India, per la prima volta, qui ha la possibilità di studiare con diversi maestri.

A Rishikesh, nel nord dell'India, frequenta gli Ashram di Ved Niketan e Shivananda, dove si immerge nella pratica dello yoga. Frequenta i corsi del Maestro Rudra e ha modo di approfondire lo Iyengar stile.

Successivamente, Greg si trasferisce nella Sacra Città di Varnasi (Benares), dove studia con il Guru G Prakasht e apprende le tecniche di Hatha yoga, Kundalini yoga e la filosofia Kriya, originariamente insegnata da Paramahansansa Yogananda (Autobiografia di uno Yogi).

Nel 2001 Greg decide di dedicare tre anni della sua vita a vivere in India. Questo gli ha permesso di approfondire il suo percorso di pratica e apprendistato senza interruzioni. In questo periodo, conosce lo yogui Pandey Rrakesh, con cui acquisisce la conoscenza e la tecnica di purificazione kryas. A Varanasi ha studiato Ashtanga, Hatha e Raja yoga seguito da Sunil Kumar e Guru G.

Dopo tanti anni di constante pratica teorica e filosofica inizia ad insegnare lo yoga all'Università di Benares e in altre istituzioni in India.

Durante la sua permanenza in India, si dedica anche allo studio dell'Ayurveda (la scienza della vita) che abbinerà successivamente alla pratica dello yoga. La sua formazione in questo ambito è stata percorsa insieme al Guru Anand Pitambar all'Università di Trivandrum, Kerala dove ha imparato diversi tipi di massaggi e come abbinare gli oli con le erbe per trasmettere la guarigione.

Successivamente, Greg ha fondato l'Anam Yoga Centre a Otres, in Cambogia dove offre lezioni giornaliere di yoga e ritiri insieme a corsi di Ayurveda e massaggi. .

Comments are closed.

  • SEDE LEGALE E AMMINISTRATIVA
    Frazione Serravalle, 187 - Asti - Italy
    CF: 92071030057
    MAIL: info@kundalinidharma.it

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • PARTNERS